Il paziente "fragile" nei percorsi di cura integrati, se n'è parlato ieri a Oria con "C-Entra il Futuro" - Lo Strillone News | Lo Strillone News