“Un giorno arriverà”, l’instant song del duo Iunco-Sparviero per riabbracciarsi sperando che l’incubo pandemia finisca quanto prima

A sinistra il cantautore Piero Iunco, a destra il giornalista e autore Vincenzo Sparviero
«Un giorno arriverà». Si intitola così l’instant song del cantautore Piero Iunco che ha musicato un testo del giornalista Vincenzo Sparviero.
«Eccoci qui – dice Iunco, autore anche di un video da oggi sui social -, dopo mesi di preoccupazioni, sofferenza e dolore vissuti in casa, spesso senza il conforto di famigliari e amici. In questi giorni, io e il mio amico Vincenzo Sparviero abbiamo pensato di offrire un piccolo contributo, lui con la scrittura io con la musica, per lanciare un messaggio di speranza in questo periodo buio della nostra esistenza. È nata una canzone, che idealmente vogliamo dedicare a coloro che ci hanno permesso di andare avanti, rischiando in prima persona, ma continuando a svolgere il loro lavoro tra mille insidie. Ecco perché “Un giorno arriverà” l’abbiamo presentata ufficialmente sui social oggi: primo maggio. È questo il modo per abbracciarci, in attesa della fine dell’incubo».
Da oggi, dunque, sui profili facebook dei due autori e su youtube sarà possibile ascoltare il brano e vedere il video nel quale appaiono anche i musicisti che hanno collaborato con Iunco: la violinista Laura Calcagno, il sax soprano Luciano Scalinci e il pianista Mirko Iunco.
«Un grido di speranza – conclude Iunco -, su una musica che in qualche modo si adatta al momento storico che stiamo vivendo, nel rispetto della classica melodia italiana. Un giorno arriverà, ci auguriamo… arrivi al cuore di tutti».
Resta aggiornato

Iscriviti alle nostre newsletter