Asl Brindisi e Sanitaservice potenziano la sanificazione degli ambienti ospedalieri: ora anche raggi ultravioletti e ozono - Lo Strillone News | Lo Strillone News