Fasano, principio attivo della droga troppo alto: denuncia, non segnalazione per un 38enne

hasciscI carabinieri della compagnia di Fasano hanno denunciato a piede libero il 38enne fasanese B.L. per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. A seguito di una perquisizione domiciliare l’uomo, l’11 agosto del 2013, è stato trovato in possesso di 12,66 grammi di hascish, segnalato alla prefettura quale assuntore. Successivamente il laboratorio analisi sostanze stupefacenti del comando provinciale dei carabinieri di Bari ha appurato che il principio attivo della sostanza è superiore a quello stabilito dalla legge per ciò che riguarda il consumo personale e si è reso quindi necessario provvedere al sequestro penale della droga.

joezampetti
snasto
nuovarredo
Resta aggiornato

Iscriviti alle nostre newsletter