Francavilla, rapinato tecnico delle slot machine. I banditi fuggono con 80mila euro

Un addetto alla raccolta dei soldi delle slot machine è stato rapinato poco prima dell’una a Francavilla Fontana da due uomini armati. Stando a quanto appreso il tecnico aveva con se 80mila euro ed era in via Mazzini quando è stato bloccato dai bandati che con le pistole in pugno e i volti coperti da fazzoletti e occhiali da sole, si sono fatti consegnare l’intero bottino. I due, che a quanto pare non avrebbero usato violenza contro la vittima, sono poi fuggiti a bordo di una Fiat Punto. In corso le ricerche dei carabinieri.

snasto
nuovarredo
Resta aggiornato

Iscriviti alle nostre newsletter