Ballottaggio Francavilla, il consigliere Pd accusa: “Stanno dando soldi e volantini alla gente”

Schermata 2014-06-08 a 19.03.22L’accusa è pesante, pubblica e, data la carica appena conquistata, anche di peso: soldi agli elettori davanti ai seggi, per convincerli a votare per Antonio Sgura. Autore dell’accusa è il neo eletto consigliere comunale del Pd Nicola Cavallo, che oggi pomeriggio, poco dopo le 15 – voto in corso – ha vergato parole di fuoco sulla sua pagina Facebook: “Fino all’ultimo Sleali e contro le regole… Ieri al mercato e oggi davanti ai seggi a dare biglietti e pila!!! Come diceva un uomo sul palco#VaMaSquazzaLaCapu cit.Machella”. Cavallo non sciorina nomi e cognomi, così come richiesto dalle decine di commentatori che hanno subito affollato il suo post, ma rincara la dose replicando a chi gli domanda maggiori dettagli: “Per 3 mesi – scrive – mi hanno detto e fatto di tutto, non ho detto una parola…ti faccio una domanda ieri al mercato chi girava??? oggi al rione san Lorenzo davanti al bar chi sta chiamando le persone per dargli quello che ho detto???”.

snasto
nuovarredo
Resta aggiornato

Iscriviti alle nostre newsletter