Il comandante dei vigili di Oria: «Disattivare immediatamente quel dissuasore della Ztl»

ambulanza ztl oriaCon una nota protocollata e indirizzata a responsabile Utc Lavori pubblici Gabriella Verardi, sindaco Cosimo Pomarico e segretario generale Antonio Missere, il comandante della polizia municipale di Oria, Emilio Dell’Aquila, ha chiesto l’immediata disattivazione del dissuasore della Ztl che continua a creare problemi a causa del suo malfunzionamento. L’ultimo episodio in ordine di tempo, domenica scorsa, quando lo stantuffo mobile ha issato e danneggiato un’autoambulanza e procurato ferite agli occupanti, due volontari della Prociv Arci. Alla nota Dell’Aquila ha allegato la relazione di servizio redatta dall’agente Concetta Mascia. «Lo stesso dissuasore – scrive il comandante – può essere riattivato solo ed esclusivamente ad effettive e confortanti verifiche positive, effettuate da tecnici competenti, che ne escludano malfunzionamenti».

Resta aggiornato

Iscriviti alle nostre newsletter