Questa sera a Oria Erica Mou e “Il Muro del Canto” ospiti di Laboratoria, ma che fatica ripulire Colle Iris

10614074_10203786963690441_2056229385_nAppuntamento con la musica questa sera, mercoledì 20 agosto, nello spiazzo di Colle Iris a Oria con “Labemolle”, primo festival musicale estivo di Laboratoria. L’associazione culturale ospiterà il gruppo “Muro del Canto” e la cantante Erica Mou nell’area che ogni anno, in occasione dei festeggiamenti in onore di San Francesco di Paola, è destinato al luna park, ed è encomiabile il lavoro che i soci, assieme ai ragazzi dell’associazione “Where to”, hanno fatto per ripulire il terreno dalla sporcizia che si è accumulata nel tempo.

Sono stati riempiti ben cinque grossi contenitori di spazzatura di ogni genere – comprese siringhe – e i “pezzi migliori” saranno esposti questa sera in un angolo del piazzale; il piazzale stesso, di proprietà comunale, è un sito archeologico e, per dirla in maniera simpatica, sono stati trovati reperti del ventesimo e ventunesimo secolo che i ragazzi dell’associazione Laboratoria hanno pensato bene di esporre, quasi a voler ironizzare sul furto di alcuni reperti, quelli sì davvero archeologici, avvenuto ad Oria nel maggio scorso e di cui si è scritto nei giorni scorsi

Le foto qui riportate mostrano cosa i volontari sono riusciti a raccogliere in quel terreno: oltre alle classiche bottiglie di vetro, sono stati recuperati anche il paraurti di un’auto e una siringa. La serata si aprirà alle ore 20,30 con l’esibizione di “Bonjour Matisse”, alle 22 si esibirà la cantautrice Erica Mou e chiuderanno la serata il gruppo romano “Il Muro del Canto” alle ore 23,30.

Alfredo Carbone

downloadfile-15

downloadfile-21

10585531_10203786933289681_621887398_n 10608954_10203786931569638_1398774437_n

10585531_10203786933289681_621887398_n

Resta aggiornato

Iscriviti alle nostre newsletter