Miss Salento Summer 2014, ecco chi sono le reginette dell’estate: tra loro anche una brindisina e una francavillese

Da sinistra: Nadia Miccoli di  Brindisi (Miss Flashback); Giada Resta di Francavilla (Miss Sorriso), Sofia Vantaggio di Morciano di Leuca (Miss Glamour); Sara Papadia di Valenzano (Miss Fashion)
Da sinistra: Nadia Miccoli di Brindisi (Miss Flashback); Giada Resta di Francavilla (Miss Sorriso), Sofia Vantaggio di Morciano di Leuca (Miss Glamour); Sara Papadia di Valenzano (Miss Fashion)

Si riceve e pubblica:

Rosalba Minervino di Margherita di Savoia (Bat) è la reginetta del Tacco d’Italia 2014, ma sono state premiate anche Sara Papadia (miss Fashion) di Valenzano di Bari, Nadia Miccoli (miss FlashBack) di Brindisi, Giada Resta (miss Sorriso) di Francavilla Fontana (Brindisi) e Sofia Vantaggio (miss Glamour) di Morciano di Leuca (Lecce).

Una giuria di tutto rilievo ha giudicato, lo scorso 23 agosto, le ragazze provenienti de ogni luogo della regione incoronando la studentessa dagli occhi verdi di Margherita di Savoia reginetta 2014 di Miss Summer Salento, un traguardo in un evento giunto al termine dopo 8 selezioni e che ha toccato i più bei luoghi e le più belle location del territorio salentino. Un duro compito quello della giuria aver dovuto giudicare le 13 più belle ragazze, massima espressione della bellezza naturale e non artificiale, giunte dopo il lungo percorso selettivo e formativo del concorso organizzato dalll’associazione brindisina presieduta da Marcello Altomare e poi Niko Fiore e Valentina Cino (Insegnante sportiva diplomata CSEN).

Rosalba Minervino di Margherita di Savoia (Bat), eletta Miss Salento Summer 2014
Rosalba Minervino di Margherita di Savoia (Bat), eletta Miss Salento Summer 2014

La location scelta è stata quella della piazzetta storica di Cala di Rosa Marina, all’interno di un villaggio immerso nel verde e completamente stravolto (in meglio) dal Consiglio di Amministrazione presieduto da Antonio Clarizio. A darne atto anche Mimmo Magistro, già presidente del Demanio Pubblico Pugliese, che nel suo intervento si è complimentato con l’imprenditore fasanese. Stessa cosa hanno fatto anche il sindaco di Ostuni Gianfranco Coppola e quello di Fasano, Lello Di Bari, presenti in giuria con la giornalista Angela Anglani, il consigliere comunale Saverio Clarizio, l’assessore ostunese Antonio Molentino e il presidente del Consiglio comunale di Brindisi Luciano Loiacono e la giovanissima Samuela Santomanco (esperta di look e moda).

elezionimisssummersaslento2014.jpgUna scintillante Carmen Russo ha condotto la serata. La showgirl ha allietato il pubblico, esibendosi sul palco (soprattutto nel finale) con il marito Enzo Paolo Turchi, presidente della giuria.
Ambiente fashion e glamour quello che si è trovato sulla piazzetta, attraverso le sfilate in costume da bagno, in abbigliamento casual ed elegante e poi le concorrenti hanno indossato i gioielli della brindisina Mariangela Sardelli e gli abiti stupendi realizzati delle stiliste di alta moda sorelle Mapilù di Fasano e Sara Pomentale di San Vito dei Normanni.

Gli intrattenimenti sono stati affidati al gruppo musicale de “Le note salentine”, alla bellissima Chantal Sisto, alle ballerine brindisine Roberta de Vincentis e Maria Paola Sistilli, alla danzatrice del ventre Morena Morano e al duo comico barese composto da Manuel&Manuel (ex Very Strong Family) e Alfredo.

elezionemisssummersalento2014.jpgIl concorso è stato inserito nelle attività del villaggio e sponsorizzato dall’azienda Eco. Ambiente Sud. Il presidente del Co.V.Ca. Antonio Clarizio, che ha voluto fortemente questa manifestazione, ha affermato che «amministrare un villaggio come quello di Cala di Rosa Marina non è così facile come uno possa pensare. Per l’anno prossimo – ha concluso – porteremo numerosi artisti e programmeremo serate ancor più belle, in fin dei conti quello che Ostuni merita». L’intervento di Clarizio è stato applaudito dagli oltre 600 presenti in piazzetta.

Per le cinque elette il concorso non finisce qui. Ma proseguono attraverso le attività formative programmate dalla associazione già dai prossimi giorni, mentre per la bella Rosalba aspetta anche un soggiorno week end presso l’Hotel Residence di Metaponto offerto dalla Agenzia “Vivavacanze” di Bari.

Resta aggiornato

Iscriviti alle nostre newsletter