Villa Castelli, nascondeva un’ascia e cinque coltelli in auto: denunciato

carabinieri-genericoUn’ascia e cinque coltelli. E’ l’inquietante assortimento di lame che i carabinieri della stazione di Villa Castelli hanno scoperto all’interno di un’auto durante un controllo di routine. Alla guida, un 67enne del posto, A. F., che ai militari non ha saputo spiegare, con parole convincenti, perché tenesse nascosti nell’abitacolo quei coltelli e quell’ascia. Le armi sono saltate fuori quando, forse insospettiti dal nervosismo manifestato dall’uomo appena fermato al posto di controllo, i militari hanno deciso di perquisire la vettura in maniera più approfondita. Trovate le lame gli investigatori hanno chiesto lumi in merito al ritrovamento, salvo poi denunciare il 67enne in stato di libertà.

banner rizzo carpe diem

Resta aggiornato

Iscriviti alle nostre newsletter