Rapina, furto e contrabbando: condannato un 37enne

FLORE LucaRapina, furto aggravato, danneggiamento e contrabbando: dopo essere stato condannato per questi reati – commessi fino al 2005 tra le province di Brindisi e Bari – il 37enne Luca Flore, di Fasano, è piantonato dalla polizia penitenziaria presso l’ospedale di Ostuni, dove si trova ricoverato: deve scontare un residuo di pena pari a 12 anni, nove mesi e 12 giorni di reclusione. L’esecuzione dell’ordine di carcerazione emesso dalla Procura generale della Repubblica presso la Corte d’Appello di Perugia è stata eseguita dai carabinieri della stazione di Ostuni.

 banner rizzo carpe diem

Resta aggiornato

Iscriviti alle nostre newsletter