Controlli a tappeto dei carabinieri sugli apparecchi da gioco, raffica di multe e denunce

Slot-machine-e-scommesse-se-il-gioco-d-azzardo-si-fa-piu-duro_h_partbControlli dei carabinieri in tutta la provincia di Brindisi sugli apparecchi da gioco con vincite in denaro e sulle attività che li ospitano, principalmente per verificare il corretto esercizio delle licenze rilasciate dall’Amministrazione autonoma dei monopoli di Stato e la frequentazione dei locali da parte di pregiudicati . Sono stati visitati 71 esercizi, comminate 9 sanzioni amministrative per un valore complessivo di 1.548 euro, sequestrati due apparecchi, riscontrate due violazioni penali. Inoltre, quattro persone sono state denunciate a piede libero, una delle quali per la mancata esposizione della tabella dei giochi proibiti.

CarpeDiem_Natale

Resta aggiornato

Iscriviti alle nostre newsletter