Francavilla, proteste dei patronati davanti all’Inps per i tagli del governo / Il Video

Giacomo Gallone, Cosimo Di Maria, Annalisa Leone
Giacomo Gallone, Cosimo Di Maria, Annalisa Leone

Sit-in di protesta questa mattina davanti ai cancelli dell’Inps di Francavilla Fontana per i tagli previsti dalla legge di stabilità targata Matteo Renzi ai patronati di tutta Italia. Un colpo d’accetta da 150 milioni che, secondo gli stessi patronati, non metterebbe a rischio solo i posti di lavoro di migliaia di persone (300 solo in Puglia) ma anche i servizi gratuitamente offerti ai cittadini. Stamane in via Fratelli Bandiera le quattro sigle di Inas, Inca, Ital e Acli hanno allestito un banchetto contro la sforbiciata decisa dal governo (ma non ancora approvata), portando anche a Francavilla la protesta attuata in tutta Italia. Presenti gli stessi responsabili dei patronati Giacomo Gallone (Ital Uil), Annalisa Leone (Inca Cgil) e Cosimo Di Maria (Inas Cisl). Nel video che segue l’intervista a Cosimo Di Maria che spiega nel dettaglio le ragioni della manifestazione.

CarpeDiem_XMAS

Resta aggiornato

Iscriviti alle nostre newsletter