Tentata estorsione a un commerciante, arrestati un 35enne e un 26enne

SISTO Franco
Franco Sisto

Hanno persino sparato pur di ottenere quel che cercavano: 6mila euro. Sono stati arrestati e dovranno difendersi dall’accusa di estorsione aggravata il 35enne Franco Sisto e il 26enne Angelo Mauro Iaia, tutti e due di Fasano, nei cui confronti i carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile della compagnia fasanese, insieme con i colleghi della stazione di Carovigno, hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare emessa dal gip del Tribunale di Brindisi.

Angelo mauro Iaia
Angelo mauro Iaia

Le indagini sono partite dopo che, lo scorso 13 febbraio, i due hanno esploso colpi d’arma da fuoco all’indirizzo di un commerciante di Fasano, al quale hanno tentato di estorcere 6mila euro anche minacciandolo via telefono. L’analisi delle conversazioni e dei tabulati, effettuata dal Ris di Roma, ha condotto diritto ai due fasanesi, già tenuti d’occhio dagli uomini dell’Arma del posto. Sisto e Iaia sono quindi stati accompagnati nel carcere di Brindisi.

CarpeDiem_XMAS

 

Resta aggiornato

Iscriviti alle nostre newsletter