Sergio Tatarano presenta “Ciaobonasera”: l’essenza francavillese tra le righe di un romanzo

Sergio Tatarano presenta la sua ultima fatica letteraria: Ciaobuonasera
Sergio Tatarano presenta la sua ultima fatica letteraria: Ciaobonasera


Verrà presentato sabato 20 dicembre presso la Libreria Francavillese (Corso Garibaldi 15) il romanzo di Sergio Tatarano “Ciaobonasera. Ovvero della scelta e del paese”. Si tratta di un romanzo ambientato in un paese immaginario del sud Italia, le cui caratteristiche ricordano molto Francavilla, luogo in cui vive dalla nascita l’autore. Ma, come è scritto al principio, “Favilla non esiste, i suoi abitanti sono invece dappertutto”, come a sottolineare l’universalità di certe storie.

Ciaobonasera è il saluto tipico di quei luoghi, un saluto che contiene due messaggi opposti e contrastanti. La “scelta” a cui invece fa riferimento il sottotitolo è quella cui il protagonista, trentenne appassionato di politica, sarà chiamato davanti ad una proposta di candidatura alle elezioni. Si tratta di un romanzo politico e di costume, due facce della stessa medaglia. Il costume non è altro che il ripetersi meccanico delle azioni, il senso politico delle scelte quotidiane. E’ la maggioranza ad imporle e metterle in discussione comporta l’isolamento.

Resta aggiornato

Iscriviti alle nostre newsletter