Il “Vincenzo Lilla” di Francavilla aderisce alla Notte nazionale del Liceo Classico, scuola aperta dalle 18 alle 24

liceo classico lilla francavilla fontana 2

Il liceo classico Vincenzo Lilla di Francavilla Fontana aderisce alla “Notte Nazionale del Liceo Classico”, che si svolgerà in contemporanea – da Nord a Sud – in tutt’Italia, e promuove venerdì 16 gennaio una “maratona” che partirà alle 18 e si protrarrà fino alle 24.

Di seguito il programma dell’evento:

Ore 18,00 Viale Lilla, ingresso della scuola

LETTURA di un brano, selezionato dall’organizzazione nazionale, a segnare l’apertura ufficiale della manifestazione in contemporanea con altri cento licei classici d’Italia.

Ore 18.30 Aula Magna

CONVERSAZIONE – DIBATTITO. Ex studenti del Liceo “Lilla” si confrontano sul tema della necessità della formazione umanistica nella complessità del mondo contemporaneo.

Presiede:
Prof. ssa Giovanna Carla Spagnolo – Dirigente Liceo Lilla

Partecipano:

Dr. Cosimo Bottazzi – Procura Generale di Bari

Prof. Francesco Capobianco – Dirigente Scolastico Liceo Classico Lilla dal 1983 al 2008

Dr. Alessandro Distante – Presidente ISBEM

Prof. Francesco Fistetti – Professore Ordinario Università degli Studi di Bari

Dr. Nicola Massari – Avvocato

Dr. Giovanni Semeraro – Dirigente Scolastico ITIS Fermi di Francavilla F.

Moderatore

Gianni Cannalire – Direttore Quarto Canale Radio.

Ore 20.00 Aula Magna

PRESENTAZIONE DEL LIBRO “Orazio Lirico “ di Luigi Pinelli, a cura dell’autore.

Ore 20,30 Aula Magna

LETTURA del V Canto dell’Inferno di Dante a cura di ex studenti che hanno frequentato il “Lilla” in tempi diversi, dagli anni ’50 ai giorni nostri.

Ore 21,00 Aule piano terra e primo piano

LE PAROLE DEL CLASSICO. Apertura al pubblico dei laboratori curati dagli studenti e dai docenti: teatralizzazioni, proiezione video, mostre fotografiche, letture brani, ecc.

Ore 24,00 Aula Magna

Lettura di un brano, selezionato dall’organizzazione, a segnare la chiusura ufficiale della manifestazione in contemporanea con altri cento licei classici d’Italia.

Resta aggiornato

Iscriviti alle nostre newsletter