Con l’auto finisce in un canale, paura per un 25enne – FOTO

incidente oria torre 3

Complice probabilmente la pioggia copiosa che ha cominciato a cadere fin dal primo pomeriggio di oggi, un automobilista ha perso il controllo della sua auto – una Fiat Punto di colore nero – ed è andato a finire, insieme con essa, in un canale di scolo delle acque piovane di quelli che costeggiano la sede stradale riservata al transito dei veicoli.

L’incidente si è verificato attorno alle 17,30 lungo la provinciale che collega Oria e Torre Santa Susanna, in agro di Oria, già in passato teatro di fatti analoghi a causa dell’intasamento dei canali e del manto reso sdrucciolevole dai detriti che da essi inevitabilmente fuoriescono. Da segnalare anche l’assenza di guard-rail.

Ai carabinieri della stazione di Oria, contattati da alcuni automobilisti di passaggio, il conducente – un 25enne di Torre che procedeva in direzione Oria – ha dichiarato di aver sbandato e di aver quindi terminato la propria marcia nella piccola scarpata a causa di un pantano che avrebbe provocato il famigerato fenomeno dell’aquaplaning.

Per lui fortunatamente un po’ di paura ma nessuna conseguenza fisica, tanto che dopo il sinistro ha contattato in prima persona il carro attrezzi per disincagliare l’utilitaria dalla posizione in cui era e ha raggiunto alla guida della sua stessa vettura, poco danneggiata, la caserma dell’Arma per le formalità di rito.

Sul posto, oltre ai militari, anche un’auto di servizio della Prociv-Arci di Torre Santa Susanna, che ha aiutato i primi a dirigere il traffico e a consentire quindi lo scorrimento in sicurezza della circolazione.

10923550_940578692655022_7212222816798021403_n

incidente oria torre 2

Resta aggiornato

Iscriviti alle nostre newsletter