Oria, il commissario straordinario: «Sbagliati i dati sulla differenziata, a dicembre è stata superiore al 59 per cento»

Il prefetto Nicola Prete col capo di Gabinetto Pasqua Erminia Cicoria
Il prefetto Nicola Prete col capo di Gabinetto Pasqua Erminia Cicoria, oggi commissario straordinario a Oria

Si riceve e pubblica qui di seguito una comunicazione inviataci dal commissario straordinario del Comune di Oria, dottoressa Erminia Cicoria, in relazione a un articolo, pubblicato in precedenza, sulle percentuali annuali di raccolta differenziata raggiunte dai Comuni ricadenti nell’Aro di cui fa parte anche appunto Oria. Accogliamo volentieri la precisazione del commissario e anche il suo invito a continuare nell’opera di sensibilizzazione nei confronti degli utenti e di stimolo nei confronti delle istituzioni e, non secondariamente, del gestore del servizio di gestione dei rifiuti solidi urbani:

Gentile Direttore, 

qualche giorno fa “Lo Strillone News ha riportato, con un certo risalto, le percentuali di raccolta raggiunte nei comuni dell’Aro Br/2 nello scorso mese di dicembre, evidenziando in particolare la percentuale assai bassa (23,34%) del Comune di Oria

In proposito si fa presente che la citata percentuale, desunta dall’apposito portale della Regione Puglia, era stata falsata da un errore materiale nel quale si era incorsi nell’inserimento dei dati della raccolta risultanti dagli appositi formulari. 

Il dato reale, come si può vedere nel sito regionale, è stato pari al 59,11&, con una media annua del 55,149%. 

Sicuramente ancora molto lavoro resta da fare, con  l’impegno del comune, del gestore del servizio e soprattutto dei cittadini oritani, per raggiungere livelli più soddisfacenti di raccolta differenziata e per contrastare la piaga dell’abbandono indiscriminato di rifiuti che arreca intuibili danni di natura economica e di immagine ad una città che vorrebbe fare del turismo il proprio volano di sviluppo. 

Sono certa che anche il suo giornale continuerà a contribuire, per un verso, all’opera di sensibilizzazione della cittadinanza ed alla diffusione di un sempre più elevato senso civico e, per altro verso, all’opera di stimolo nei confronti dei livelli istituzionali coinvolti. 

Con i più cordiali saluti. 

Il commissario straordinario del Comune di Oria Erminia Cicoria

Resta aggiornato

Iscriviti alle nostre newsletter