Francavilla, “Ciaobonasera” di Sergio Tatarano domenica al Circo della Farfalla

GibaG_Banner 500x250Lo Strillone

Sergio Tatarano presenta la sua ultima fatica letteraria: Ciaobuonasera
Sergio Tatarano presenta la sua ultima fatica letteraria: Ciaobonasera

“Fin da quando Serio era bambino, tutti lo chiamavano avvocato. In paese funzionava così, era la logica delle cose. Ti chiamavano con il nome del nonno, ma il tuo nome era un altro. A dieci anni già ti affibbiavano il titolo di tuo padre, anche se avresti voluto essere libero di scegliere cosa fare della tua vita” . 

Si parlerà anche di questo passaggio tratto dal libro, ormai un caso letterario locale, “Ciaobonasera. Ovvero della scelta e del paese” domenica sera alle 18 al Circo della Farfalla, in via Giancola, a Francavilla.

Ospiti della nuova associazione culturale, l’autore Sergio Tatarano e il giornalista Eliseo Zanzarelli.

Saranno tanti e alcuni anche curiosi gli spunti di riflessione di questa chiacchierata che riguarderà tanto gli aspetti prettamente locali trattati nel libro da Tatarano, quanto tematiche di più ampio respiro ma con rivolti pratici nella vita quotidiana nelle persone. 

Una lettura da concedersi assolutamente, “Ciaobonasera”, che rappresenta uno spaccato fedele della realtà socio-politica francavillese, ma anche tanto, tanto altro. Il tutto concentrato in poche pagine. Un libro che non dovrebbe mancare per nessun motivo nella libreria di un francavillese che si rispetti: vi ritroverà la sua città nei suoi pregi, nei suoi difetti e nei suoi eterni, caratteristici contrasti. Che sono poi un po’ anche i contrasti e i tormenti del protagonista: Serio.

Resta aggiornato

Iscriviti alle nostre newsletter