GRF 2015, se oggi dovete acquistare dei farmaci, magari andate in queste farmacie e aiuterete anche chi ne ha bisogno

Si tiene oggi in tutt’Italia la XV Giornata di raccolta del farmaco (GRF 2015), promossa dalla Fondazione Banco Farmaceutico in collaborazione con Federfarma e Cdo Opere sociali: si può acquistare e donare farmaci di automedicazione che verranno destinati alle persone meno abbienti per il tramite di quasi 1.600 enti assistenziali quotidianamente impegnati nella lotta alla povertà sanitaria.

L’iniziativa coinvolge oltre 3.600 farmacie distribuite in 97 province e in più di 1.200 comuni, tra i quali anche quelli in provincia di Brindisi (QUI LA LISTA COMPLETA).

Lo staff della Farmacia del Viale, a Francavilla
Lo staff della Farmacia del Viale, a Francavilla
La dottoressa Silvana Antoncecchi con il delegato Grf nella sua farmacia, a Oria
La dottoressa Silvana Antoncecchi con il delegato Grf nella sua farmacia, a Oria

In particolare, per Oria ha aderito all’iniziativa la farmacia della dottoressa Silvana Antoncecchi, mentre per Francavilla la Farmacia del Viale della dottoressa Maria Teresa Bungaro e la Farmacia San Lorenzo del dottor Gabriele Rampino (qui si occupa della raccolta la Caritas diocesana della parrocchia di San Lorenzo Martire, guidata da don Salvatore Rubino).

il dottor Gabriele Rampino, titolare della Farmacia San Lorenzo, a Francavilla
il dottor Gabriele Rampino, titolare della Farmacia San Lorenzo, a Francavilla

La Giornata di Raccolta del Farmaco si svolge sotto l’Alto Patronato della Presidenza della Repubblica, il patrocinio di AIFA (Agenzia Italiana del Farmaco) e Pubblicità Progresso e grazie al sostegno di ASSOSALUTE (Associazione nazionale delle industrie farmaceutiche dell’automedicazione), FOFI (Federazione Ordini Farmacisti Italiani), Fondazione Telecom Italia, EG EuroGenerici, Teva Italia e grazie al supporto dei media partner di Avvenire, di TV2000 e alla collaborazione della testata nazionale della TGR e del Segretariato Sociale Rai.

Resta aggiornato

Iscriviti alle nostre newsletter