Matrimonio con amara sorpresa a Francavilla… – foto

Giba 6x3_ lo strillone

strillone-A-Vincenti

dippolito

gianluca schifone
Propaganda elettorale. Committente responsabile: il candidato
Propaganda elettorale. Committente il candidato
Propaganda elettorale. Committente il candidato

11152335_996783490367875_1322853265139024816_n

 

matrimonio con multa ff

Matrimonio con sorpresa a Francavilla, un’amara sorpresa. Proprio mentre marito e moglie, Andrea Meli e Anna Lucia Trevisan, erano in chiesa per giurarsi amore e fedeltà eterni, poco distante dal sagrato qualcuno concentrava le attenzioni altrove…

La polizia locale ha piazzato una bella multa per divieto di sosta sul parabrezza dell’auto nuziale: una Volkswagen Touareg di colore nero, con tanto di addobbi floreali e nastri bianchi sul cofano anteriore.

La vettura si trovava parcheggiata, come peraltro spesso in questi casi accade, tra via San Francesco e via Roma, proprio di fronte all’ospedale vecchio.

In genere, di fronte a situazioni simili e considerata l’eccezionalità dell’evento, si usa una certa tolleranza e si chiude un occhio per non rovinare appunto la festa. Non così oggi, con gli agenti che hanno invece solertemente e inflessibilmente fatto il proprio dovere.

11150463_996783510367873_5777449890068154319_n

La funzione religiosa era appena cominciata nella chiesa del Carmine, quando a un certo punto uno degli invitati è uscito per prendere un oggetto che aveva dimenticato in macchina: incamminatosi in direzione via Roma, si è però accorto del foglietto sotto i tergicristalli del Suv e si è avvicinato per controllare di cosa si trattasse.

matrimonio con multa ff

Non, non era il solito volantino pubblicitario, bensì proprio un verbale di contravvenzione da 41 euro (28,70 se pagato entro cinque giorni, quindi con ogni probabilità durante la luna di miele).

No, non se l’è sentita, l’invitato un po’ scandalizzato, di avvisare subito i nubendi, guastando loro quel momento che per alcuni rappresenta ancora un unicum, il giorno più bello della vita.

Ma, in fondo, magari basta prenderla con filosofia e adattare alle circostanze un vecchio detto: matrimonio multato, matrimonio fortunato? E infatti gli stessi sposi multati si sono più che altro messi a ridere non appena si sono resi conto di quello che era successo…

 

matrimonio con multa ff

11209649_996783540367870_2945515151754642371_n

Resta aggiornato

Iscriviti alle nostre newsletter