Francavilla, la commissione Ambiente in sopralluogo presso le discariche: «Controllare se sia tutto in sicurezza»

 

Giba 6x3_ lo strillone

strillone-A-Vincenti

 

 

 

Zecchino, Di Noi, Cavallo, Capuano, Camarda
Zecchino, Di Noi, Cavallo, Capuano, Camarda

Sopralluogo, questa mattina, da parte della commissione consiliare Politiche Ambientali presso le due discariche dismesse di Francavilla Fontana, quella in contrada Matroccolo e quella in contrada Feudo Inferiore, per accertarsi dall’esterno dello stato dei luoghi e per controllare che non siano attualmente in corso attività contrastanti con l’orientamento assunto proprio dal Consiglio comunale negli scorsi anni: a Francavilla Fontana niente conferimenti, si è già dato.

sopralluogo commissione consiliare ambiente

Dopo la riunione in municipio, i componenti la commissione – presidente Angelo Di Noi, Antonio Camarda, Gianni Capuano, Giuseppe Cavallo, Fabio Zecchino e un altro consigliere comunale di sinistra, assenti: Mimmo Bungaro, Euprepio Curto, Luigi Fanizza – si sono quindi recati sul posto per avere contezza diretta della situazione. Non c’erano, però, il dirigente del settore, Sergio Rini, e l’assessore al ramo, Roberta Lopalco, mentre Capuano e Zecchino sono andati via per impegni di lavoro prima di raggiungere la discarica di via San Vito.

Interlocutorio l’esito del sopralluogo, soprattutto perlustrativo, ma intanto il consigliere comunale di maggioranza in quota Noi Ci Siamo, Camarda, ha fatto mettere a verbale questa dichiarazione: “Chiedo agli organi competenti burocratici e politici di sapere se è stato fatto un controllo di verifica per accettarsi che dopo la chiusura, di Gennaio 2011, della discarica di via S.Vito non si sia continuato nel conferimento dei rifiuti solidi urbani”.

dippolito

Propaganda elettorale. Committente il candidato
Propaganda elettorale. Committente il candidato
gianluca schifone
Propaganda elettorale. Committente responsabile: il candidato

 

Resta aggiornato

Iscriviti alle nostre newsletter