Francavilla, raid vandalico nella palestra di viale Lilla: le immagini

Il pavimento della palestra imbiancato dalla polvere dell'estintore
Il pavimento della palestra imbiancato dalla polvere dell’estintore

Raid vandalico a Francavilla Fontana, ai danni della palestra della scuola elementare secondo circolo di viale Lilla, utlizzata, oltre che dai bambini dell’istituto, dall’associazione “All Star Basket” del presidente Franco Pezzuto. I teppisti, agendo probabilmente nel corso della notte, hanno forzato la porta d’ingresso e, una volta all’interno, hanno dato sfogo alla loro vena distruttiva vuotando il contenuto di un estintore sulla pavimentazione della palestra. Che da nera è diventata quasi del tutto bianca. Ad accorgersi dell’accaduto è stato lo stesso Franco Pezzuto che, recatosi nel pomeriggio in viale Lilla per i consueti allenamenti con i piccoli cestisti del minibasket, si è ritrovato davanti allo sconsolante scenario.

11390335_1011380765574814_5956126054373915087_n

Sul posto sono giunti gli agenti della Polizia locale che hanno effettuato i rilievi di rito e dato il via alle indagini. Sembra che i responsabili siano, come spesso accade in questi casi, i soliti bulletti bravi a fare i duri solo con i bambini, e possibilmente di nascosto. Le vittime del raid sono infatti loro, i piccoli dell’associazione “All Star” e della scuola elementare, a cui gli stupidi di turno hanno tolto qualche ora di divertimento, per sentirsi forti. Ma inquieta tuttavia un danneggiamento in particolare: il tentativo di incendio ai danni della bacheca dell’associazione.

11407168_10206970995221958_8970163150299498478_n

Resta aggiornato

Iscriviti alle nostre newsletter