Tragedia sul lavoro a Erchie, operaio di Torre precipita da un’impalcatura e muore

Tragedia sul lavoro questa mattina a Erchie. Un operaio, un padre di famiglia, il 51enne Oronzo Calasso, è morto dopo essere caduto da un’impalcatura sulla quale stava lavorando. L’uomo, residente con la sua famiglia a Torre Santa Susanna, è stato immediatamente soccorso dai colleghi, poi dal personale del 118. Inutili però i tentativi di rianimarlo durante la disperata corsa verso l’ospedale Antonio Perrino di Brindisi. Per lui non c’è stato niente da fare. Stando a quanto appreso l’incidente sarebbe avvenuto attorno alle 9 e 30, in via Dante Alighieri, dove Calasso stava lavorando in cima a un’impalcatura. Impossibile al momento capire cosa sia accaduto. Calasso, per ragioni su cui stanno ora indagando i carabinieri della stazione di Erchie, è precipitando riportando nella caduta ferite gravissime, rivelatesi poi fatali.

Resta aggiornato

Iscriviti alle nostre newsletter