Francavilla, Rifondazione Comunista ha un nuovo segretario

lostrillone_ALMIONEGOZIO

 

 

mario paiano
Mario Paiano

Si riceve e pubblica:

Sabato 20 giugno 2015, l’assemblea degli iscritti del Partito della Rifondazione Comunista di Francavilla Fontana, al termine di un ampio dibattito, ha eletto all’unanimità il nuovo segretario del Circolo, Mario Paiano.

L’elezione del nuovo segretario coincide con l’avvio di una nuova fase della vita del Partito: una riorganizzazione che ha lo scopo di preservare l’esistente, ma allo stesso tempo di rilanciare il P.R.C., puntando su un’ampia partecipazione e auspicando un dialogo costante con i cittadini e i movimenti che condividono intenti e battaglie politiche (salvaguardia dei beni comuni, tutela dell’ambiente, lotta alla povertà attraverso una redistribuzione del reddito e della ricchezza).

Rilanciare il Partito assume una particolare rilevanza in questo momento storico in cui lo spazio dell’antipolitica e dell’astensionismo rischia d’essere colmato dall’ascesa delle destre xenofobe e nazionaliste. Oggi la democrazia è sotto attacco per via dell’impoverimento del tessuto politico-sociale: la nostra società ha smesso di essere “par¬ti¬giana”, si è pri¬vata di sog¬get¬ti¬vità, allontanandosi dalla poli¬tica di cui non si sente più pro¬ta¬go¬ni¬sta.

Questo spazio deve essere riempito dalle lotte, dalla partecipazione popolare, da una nuova sinistra unita che metta al centro della sua aggregazione il contrasto alle politiche di austerità e neoliberiste al fine di costruire un’alternativa basata sulla libertà e la giustizia sociale. Per costruire questa alternativa, per salvaguardare la democrazia è necessario ricostruire una “società partigiana”, uno scatto di soggettività, un’assunzione di responsabilità individuale per un impegno politico collettivo. Il Partito è il luogo da cui questa trasformazione deve cominciare.

Sul piano amministrativo rinnoviamo il nostro impegno al fianco del Sindaco Bruno e a sostegno della maggioranza di centrosinistra. Dopo un anno di governo passato a tappare le falle di precedenti gestioni fallimentari del centrodestra, magari con qualche incidente di percorso dovuto all’inesperienza dei nuovi amministratori, è giunto adesso il momento di dare un cambio di passo per attuare il programma amministrativo che abbiamo sottoscritto, con entusiasmo e determinazione, con i cittadini francavillesi.

La Segreteria
Partito della Rifondazione Comunista
Circolo E. Che Guevara – Francavilla Fontana

 

Resta aggiornato

Iscriviti alle nostre newsletter