Incendio in una villa, un morto e un ferito: come a Francavilla 8 mesi fa

lostrillone_ALMIONEGOZIO

Schermata 2015-06-24 a 11.33.54

Secondo le prime ipotesi investigative, ancora da confermare, stavano tentando di dare fuoco a una villa ma il gas, saturando l’ambiente, ha provocato l’esplosione: un uomo è morto e un altro è ricoverato in gravi condizioni, piantonato dalla polizia. È accaduto questa mattina alle 4.30 a Mesagne, sulla via vecchia per Francavilla. L’incendio è stato spento dai vigili del fuoco mentre personale del 118 ha soccorso i due. Quando sono arrivati in via Francavilla vecchia, nella casa della famiglia Tanzarela, il fuoco stava avvolgendo la villetta. Domate le fiamme, la tragica scoperta: all’interno dell’abitazione giaceva, senza vita, il corpo dell’uomo. Poco lontano il complice, vivo ma ustionato. Sul posto sono intervenuti gli agenti del commissariato di Mesagne, la polizia scientifica e il magistrato di turno. Sia la vittima che il ferito, già noti alle forze dell’ordine, sarebbero stati identificati. Tutte le ipotesi sono ora al vaglio degli investigatori, e non si esclude che l’attentato potesse essere a scopo estorsivo.

Resta aggiornato

Iscriviti alle nostre newsletter