Cerca
Close this search box.

Oria, Gran Galà della Cultura: prime indiscrezioni sui premiati di quest’anno

Al mio negozio new luglio 2015

 

C’è grande attesa per l’edizione di quest’anno del Gran Galà della Cultura, appuntamento ormai tradizionale del cartellone estivo di Oria. Gli organizzatori sono ancora al lavoro, ma già trapelano alcune indiscrezioni sui nomi delle illustri personalità che saranno premiate nel corso della serata del 5 settembre prossimo (ore 20, piazzale del municipio) che sarà trasmessa anche in televisione su un canale della piattaforma Sky.

Tra i nomi che circolano in ambiente Archeoclub Oria figurano, tra gli altri, quelli di musicisti Beatrice (violoncellista dell’orchestra sinfonica teatro Alla Scala di Milano), Francesco (oboe dell’orchestra sinfonica della Rai) ed Emilio Pomarico (direttore d’orchestra sinfonica), dell’archeologa Assunta Cocchiaro, della conduttrice tivù di Telerama Jacqueline Adales, di Giuliano Volpe (presidente del Consiglio superiore dei Beni culturali ed ambientali – Ministero dei Beni e delle attività culturali e del turismo). Si vocifera anche di un premio all’Enel Basket Brindisi, che dovrebbe essere presente con alcuni atleti storici.

Nell’ambito della categoria “alla carriera e alla memoria”, probabili premi per l’indimenticabile poetessa e scrittrice Alda Merini e poi per il ballerino internazionale Raffaele Paganini.

La direzione artistica è affidata, dopo il successo dell’anno scorso, nuovamente all’attrice Nadia Carbone, mentre la regia ad Alessandro Carrieri.

Presenteranno Valeria Graci e Vincenzo Sparviero.

Si tratta per ora di indiscrezioni, ma pare che al parterre degli ospiti se ne potrebbero aggiungere nei prossimi giorni degli altri e altrettanto prestigiosi.

 

Resta aggiornato

Iscriviti alle nostre newsletter

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com