Francavilla, tornano i ladri di merendine alla Ragioneria

11811424_10207381531685113_1531863589605876903_n

 

I ladri di merendine tornano a colpire. Sempre a scuola, anche in estate. Perché il crimine, pure quello in fasce, non conosce vacanze o riposo. A essere presa di mira, come già accaduto negli ultimi mesi, è stato ancora una volta l’istituto Giovanni Calò.

I compagni di merende in erba hanno agito nella notte fra martedì e mercoledì, intrufolandosi all’interno della Ragioneria probabilmente attraverso una porta lasciata aperta ai piani superiori, raggiunti “scalando” una delle impalcature issate attorno all’edificio per via dei lavori di ristrutturazione in corso.

Come già accaduto a giugno, la banda ha poi potuto agire indisturbata. Raggiunto il distributore di snack e bibite non hanno esitato a forzarlo e, una volta schiuso, ad arraffare tutta la deliziosa, dolce e salata merce presente all’interno.

Gli snack trafugati sarebbero diverse decine, e qualche decina sarebbero anche gli euro che i ladruncoli avrebbero intascato razziando il vano contenente le monetine.

Dell’accaduto sono stati informati i carabinieri della compagnia di Francavilla Fontana che già a marzo scorso riuscono a beccare e denunciare alcuni ragazzi responsabili di un’identica scorribanda. Chissà che ora non tocchi a loro fare il bis.

 

Resta aggiornato

Iscriviti alle nostre newsletter