Francavilla, assalto al rame del fotovoltaico. Ma arriva la vigilanza

11811424_10207381531685113_1531863589605876903_n

11873482_1043760599003497_6268235234497059456_n

L’ennesimo assalto alla diligenza o, per meglio dire, al rame è andato in scena la scorsa notte in contrada Fontanelle, a Francavilla Fontana, dove si è resa necessaria tutta la tempestività di cui sono capaci gli uomini dell’istituto privato di vigilanza “Vigilnova” per sventare il furto dei preziosi cavi posti a servizio di un impianto fotovoltaico.

Quando la pattuglia dei metronotte è entrata in azione grazie all’allarme collegato con la centrale operativa, l’orologio segnava quasi le 2 e lo stato dell’arte era già a buon punto: i ladri avevano già divelto parte della struttura e si accingevano a impossessarsi del rame, ma sono poi dovuti fuggire con le pive nel sacco.

Il danno c’è e resta, ma perlomeno i proprietari della fonte di energia alternativa dovranno limitarsi a una riparazione e non all’acquisto ex novo dei materiali.


FURTO RAME SVENTATO FF

FURTO RAME SVENTATO FF 2

 

Resta aggiornato

Iscriviti alle nostre newsletter