Oria, il consigliere comunale Sorrento lascia Forza Italia: «Non c’è rinnovamento»

Si riceve e pubblica:

Gianfranco Sorrento, consigliere comunale a Oria
Gianfranco Sorrento, consigliere comunale a Oria

Il sottoscritto Dr. Sorrento Gianfranco, Consigliere Comunale del Comune di Oria, eletto durante le ultime elezioni amministrative del 31 maggio u.s. nella lista di Forza Italia, comunica che a partire dalla data odierna (di ieri, Ndr), non farà più parte del partito e del gruppo consiliare di Forza Italia.

Il sottoscritto, inoltre, comunica che continuerà a svolgere a partire da questo momento le funzioni di consigliere comunale sostenendo lealmente, come finora fatto, l’Amministrazione Comunale guidata dal Sindaco Ferretti.

Tale decisione è stata assunta in seguito alla manifesta volontà del direttivo locale del partito di Forza Italia di determinare solo un rinnovamento parziale della classe dirigente locale. Ad avviso del sottoscritto invece, alla luce del risultato elettorale venuto fuori nelle ultime elezioni amministrative del 31 maggio u.s., alla luce del forte disagio interno che il partito vive a livello nazionale e regionale e alla luce del forte impulso che va nella direzione di un più ampio e coraggioso rinnovamento ideale, politico e anche generazionale indicato come è noto dai vertici romani del partito, bisognava avere più coraggio nelle scelte a cominciare dalla designazione dei componenti il direttivo locale.

Un partito che, a parere del sottoscritto, sarebbe dovuto essere più aperto e sensibile alle istanze di quei giovani, di quelle donne e di quei professionisti che vogliono impegnarsi per consegnare in tal modo alla politica locale nuove idee e nuovi contributi per raggiungere una crescita morale, sociale e politica della nostra città, da sempre ricercata e mai raggiunta.

Desidero ringraziare, infine, al termine di questo percorso svolto all’interno di Forza Italia, tra tutti il Coordinatore cittadino e collega consigliere comunale Dott. Ermanno Vitto e il Coordinatore Regionale On. Luigi Vitali sempre leali e corretti nell’affrontare sino ad oggi le varie vicende istituzionali e amministrative che hanno coinvolto il partito.


locandina banner asco somministrazione
Resta aggiornato

Iscriviti alle nostre newsletter