Condannato a sei mesi, detenzione domiciliare per un 62enne

carabinieri sequestro beni

Siccome in passato aveva diverse volte violato gli obblighi connessi alla misura della sorveglianza speciale di pubblica sicurezza, misura alla quale era sottoposto, il 62enne di Oria Francesco Ancora è condannato a una scontare una pena di sei mesi di reclusione e per questo i carabinieri della locale stazione hanno ieri eseguito nei suoi confronti un ordine emesso dal Tribunale di Brindisi – Ufficio esecuzioni penali. Ancora si trova dunque ora a casa sua in regime di detenzione domiciliare.

 

Resta aggiornato

Iscriviti alle nostre newsletter