Con in casa droga e bombe carta: arrestato un 51enne

IMG_2167b

In casa sua nascondeva droga e addirittura bombe carta, tutto sottoposto a sequestro, mentre il diretto interessato – Paolo Chiarella, 51enne di Brindisi, già noto alle forze dell’ordine – è stato arrestato dai carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile in forza alla compagnia di Brindisi. L’uomo dovrà ora rispondere di detenzione di materiale esplodente e di stupefacenti dopo che gli uomini dell’Arma gli hanno fatto visita ieri sera nella sua abitazione al rione Paradiso. Qui hanno trovato nascoste nel garage (in uno scaffale dietro alcune valigie) ben 50 bombe carta del peso complessivo di oltre 9 chili, oltre che 700 grammi di hascisc in un a vaschetta appesa a un filo per stendere i panni. Il bilancino di precisione è stato invece recuperato all’esterno, nella copertura di un gazebo. Chiarella è stato quindi condotto nel carcere della sua città.

Paolo Chiarella
Paolo Chiarella

 

Resta aggiornato

Iscriviti alle nostre newsletter