Cerca
Close this search box.

Novità a Francavilla: un breve tratto di via Zullino (Villa Castelli) diventa a senso unico

Le frecce bianche indicano le direzioni percorribili, quella rossa l'unico tratto che, a partire da domani, non si potrà percorrere
Le frecce bianche indicano le direzioni percorribili, quella rossa l’unico tratto che, a partire da domani, non si potrà più percorrere
L'assessore Luigi Galiano
L’assessore Luigi Galiano

Ci scusiamo per l’errore, originato da un malinteso. La grafica, inizialmente proposta, sui nuovi sensi di marcia in Largo Cappuccini, a partire da domani (25 febbraio 2016) era sbagliata rispetto a quello che realmente accadrà. Riassumiamo e schematizziamo al massimo.

Non muteranno le uscite dal centro abitato di Francavilla Fontana – Si potrà procedere, come finora, sia in direzione Villa Castelli (via Zullino) sia in direzione Ceglie Messapica. La modifica concernerà, invece, il traffico in entrata. Chi arriverà dalla direzione Villa Castelli dovrà necessariamente dirottare per via Ceglie Messapica (dalla strada che costeggia ex Giudice di Pace e stadio) e, quindi, bypassare un esiguo tratto, quello finale, di via Zullino. Tutto qui, solo questo.

Si tratta di una sperimentazione che andrà avanti fino al nuovo ordine e che, a dire dell’assessore alla Viabilità Luigi Galiano, potrebbe ridurre i punti di criticità.

Un’altra proposta, più estrema ma forse anche più logica, contemplava invece lo sfruttamento di una rotatoria “naturale” costituita proprio dagli ex uffici del Giudice di Pace. Questo avrebbe, per esempio, voluto realizzare il comandante della polizia municipale Antonio Cito. Quest’altra ipotesi, che non si esclude possa vedere in futuro la luce, prevede che chiunque giunga in Largo Cappuccini da via Barbaro Forleo o Corso Garibaldi sia obbligato a “circumnavigare” gli ex uffici giudiziari prima di immettersi in via Zullino o in via Di Vagno, eccetto ovviamente chi provenga dalla direzione Villa Castelli. Ciò premesso, si ripropone, qui di seguito, il comunicato diramato nel primo pomeriggio odierno dall’amministrazione comunale:

Cambia il senso di marcia di Via Suor Antonietta Zullino a Francavilla Fontana. Da domani giovedì 25 febbraio, nel tratto compreso tra via Giuseppe di Vagno e via Michele Longo, via Zullino sarà a senso unico. “L’ordinanza – spiega l’assessore alla viabilità e al traffico Luigi Galiano – nasce dall’esigenza di decongestionare l’incrocio di Largo Cappuccini, punto di intersezione notoriamente trafficato e pericoloso perché lì confluiscono alcune delle principali strade del centro abitato, oltre a due ingressi dalle città limitrofe: Villa Castelli e Ceglie Messapica. Lo stesso sistema semaforico non è sufficiente a ridurre i punti di conflitto e garantire la massima sicurezza. Da domani gli automobilisti che scendono lungo via Zullino, verso Largo Cappuccini, troveranno il divieto all’altezza di via Michele Longo. Per raggiungere l’incrocio basterà quindi svoltare a sinistra e imboccare il breve tratto alle spalle del Tribunale, lungo i cui lati abbiamo anche istituito il divieto di sosta per agevolare il transito di pullman e mezzi pesanti. In questo modo – conclude l’assessore Galiano – sono certo riusciremo a rendere quell’incrocio più scorrevole e sicuro, mantenendo spenti i semafori che come noto creavano pericolosi incolonnamenti, data soprattutto la vicinanza dell’ospedale e del comando dei vigili del fuoco”.

Resta aggiornato

Iscriviti alle nostre newsletter

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com