Studenti e studentesse del Commerciale a lezione di judo e autodifesa

Da sinistra: Anthony Parisi, Giuseppe Milone, Simone Ligorio, Pierpaolo Lucchese, Vlladimir Sternativo
Da sinistra: Anthony Parisi, Giuseppe Milone, Simone Ligorio, Pierpaolo Lucchese, Vlladimir Sternativo
Simone Ligorio
Simone Ligorio

Studenti e studentesse a lezione di judo e di difesa personale con la scuola “The Tiger” del maestro Giuseppe Milone. Giovedì scorso un’interessante esibizione pratica al Commerciale “Calò” di Francavilla nell’ambito della Settimana dello Studente. «Le arti marziali devono servire prima di tutto per la crescita spirituale oltre che fisica e non per esaltarsi o usarle a sproposito, anche perché in casi estremi possono salvarti la vita», spiega proprio il maestro Milone. In particolare, glia atleti hanno dato sfogo a tecniche esemplificative di questo nobile sport. Milone ha illustrato il cosiddetto judo street, una disciplina d’emergenza per l’autodifesa in strada, ma non sono mancate neppure le esibizioni sul tatami da parte di Vladimir Sternativo, Anthony Parisi, Pierpaolo Lucchese e dell’istruttore Simone Ligorio, che ha mostrato come difendersi da attacchi multipli e rotto diverse tavolette in legno.

io e pierpaolo
Da sinistra, l’uno di fronte all’altro: Lucchese e Milone

 

Resta aggiornato

Iscriviti alle nostre newsletter