Crepe sul soffitto della scuola, chiusura d’urgenza e controlli in corso da parte del Comune

scuola milizia oria

Oggi il primo piano del plesso “Francesco Milizia” dell’istituto comprensivo “De Amicis – Milizia” di Oria è rimasto chiuso poiché sono in corso controlli per sondare la staticità dello stabile. Le verifiche da parte degli uffici comunali sono seguite alla segnalazione, con tanto di richiesta d’intervento “urgentissimo”, inviata nei giorni scorsi dal dirigente scolastico professor Augusto Spicchiarelli, che si dà il caso sia anche un ingegnere. Le lesioni, notate sia dal preside sia dal personale scolastico, interessano tanto il pianterreno quanto il piano superiore e potrebbero – si legge nell’ordinanza sindacale emessa dal vicesindaco Egidio Conte in data 11 aprile – richiedere ulteriori misure precauzionali come il prolungamento dell’interdizione dei locali scolastici adesso oggetto di sondaggio o anche l’estensione della chiusura anche agli altri ambienti della palazzina nella quale coabitano sia le medie sia il Commerciale per il turismo.

Resta aggiornato

Iscriviti alle nostre newsletter