Spacciavano sotto casa, arrestati due coniugi: lei aveva i soldi nel reggiseno

Arresto FVF_Fanelli2

Sono stati sorpresi proprio mentre spacciavano sotto casa loro, in via Ribezzo, pieno centro storico di Francavilla Fontana. Sono quindi stati arrestati in flagranza di reato il 30enne Mario Fanelli e sua moglie Francesca Bonifacio, di 29 anni. I due erano stati immortalati a cedere dosi di stupefacente da una telecamera a circuito chiuso posizionata nella zona. Il blitz dei carabinieri della locale stazione, coadiuvati dai colleghi del Nucleo cinofili di Modugno (Bari) è scattato intorno alle 16 di ieri pomeriggio (14 aprile). I clienti sono riusciti a fuggire gettando per strada la droga, mentre la coppia si è barricata nell’abitazione. A un certo punto, i militari sono riusciti a entrare nell’appartamento e lì hanno trovato quattro grammi di marijuana, suddivisi in tre dosi, oltre a materiale per il confezionamento e alla somma di 330 euro in banconote di vario taglio: tutto sequestrato. Il reggiseno della donna fungeva da registratore di cassa: i soldi erano nascosto proprio là. Dopo le formalità di rito e dietro disposizione dell’Autorità giudiziaria, Fanelli e Bonifacio sono stati assegnati ai domiciliari.

Arresto FVF_Fanelli

 

Resta aggiornato

Iscriviti alle nostre newsletter