L’idea del sindaco Bruno: «Bike sharing anche a Francavilla», più bici e meno auto

bike sharing

Al momento è solo un’idea, al limite un annuncio. Ma di qui a qualche mese si potrebbe tramutare in realtà. Bike sharing (alla lettera: condivisione di biciclette) anche a Francavilla Fontana. Bici comunali, quindi a disposizione di tutti, in diversi punti della Città degli Imperiali. Questo ha scritto il sindaco Maurizio Bruno sul suo profilo facebook:

Maurizio Bruno
Maurizio Bruno

«Francavilla cambia anche così: cambiando mentalità, cambiando modo di muoversi e di vivere la città. A breve porteremo il “Bike sharing” in città, con bici a disposizione di tutti in più punti del paese, da prendere e lasciare a piacimento. Le bici le mettiamo noi, ma il vero cambiamento starà a quel punto nelle vostre mani (e nei vostri piedi). Più bici e meno auto, più salute e meno smog. E’ un piccolo ma grande sogno che realizzeremo insieme». Sembra che in Comune esista già un vecchio progetto, si tratterebbe di tirarlo fuori dai cassetti, toglierci da sopra un po’ di polvere e di muffa e infine redigere il bando. Si potrebbe anche pensare a due-ruote elettriche, alimentate a energia solare, decisamente più comode per le persone più avanti con l’età e per chi soffra di problemi di salute.

Resta aggiornato

Iscriviti alle nostre newsletter