Dove troppo presto, dove mai: problema illuminazione pubblica a Francavilla

13090677_10205367632540674_2029500758_o

Mimmo Bungaro
Mimmo Bungaro

Alcuni lampioni si attivano troppo presto, altri non si accendono mai. Duplice problema relativo all’illuminazione pubblica a Francavilla Fontana. Numerose le segnalazioni dei cittadini, ma ancora – a quanto pare – nessuna soluzione. Così, mentre in centro le luci si accendono quando c’è ancora la luce naturale, nelle contrade – come nella zona residenziale “Arma di trau”, nei pressi di Bax – a sera è buio pesto. Lo denuncia, tra gli altri, il capogruppo di Forza Italia in Consiglio comunale Mimmo Bungaro: «Siamo di fronte a due problemi in uno – dice – e ciò che stupisce e preoccupa è l’indifferenza dell’amministrazione comunale, che fa orecchio da mercante sia con i francavillesi che hanno segnalato la precoce accensione, intorno alle 18,15, dei lampioni nei dintorni del municipio, sia la totale assenza d’illuminazione pubblica in campagna: da una parte si pone un problema di spreco di risorse, dall’altra di sicurezza, specie alla luce dei fatti che negli ultimi tempi stanno caratterizzando le nostre periferie».

Resta aggiornato

Iscriviti alle nostre newsletter