Accesa discussione in Comune, maresciallo della polizia locale finisce in ospedale

uffici comunali via municipio tributi francavilla comune

Nelle prime ore del mattino di oggi (venerdì 27 maggio 2016), un maresciallo della polizia locale di Francavilla Fontana ha accusato un malore ed è finito in ospedale a seguito di un acceso scontro verbale avuto con un dirigente del Comune. Sembra che all’origine del litigio, avvenuto nei locali pubblici di via Municipio, vi sia stata una richiesta da parte di due operatori della Municipale relativa alla segnaletica stradale da predisporre per la processione del Corpus Domini in programma domenica prossima. Una richiesta, la loro, per la quale sarebbe stato necessario attingere alle risorse finanziarie di palazzo di città e che sarebbe quindi stata subito rispedita ai mittenti dal funzionario interlocutore. Dopo la discussione, la coppia di marescialli si è allontanata dagli uffici comunali ma uno di loro, nello scendere le scale, si è sentito male. L’altro, a quel punto, ha contattato il 118 e sul posto è giunta un’autoambulanza che l’ha condotto al “Dario Camberlingo” per gli accertamenti del caso. Il sottufficiale si trova ancora là ed è sotto osservazione del personale medico e sanitario, ma le sue condizioni di salute pare non destino particolari preoccupazioni. Non è escluso che nei prossimi giorni possano esserci strascichi conseguenti a questa vicenda.

Resta aggiornato

Iscriviti alle nostre newsletter