Incidente ferroviario: le vittime salgono a dieci, salvato un bambino

SCONTRO TRENI VIGILI DEL FUOCO

Sale, purtroppo, il numero delle vittime nell’incidente ferroviario verificatosi questa mattina intorno alle 11 sulla tratta Ruvo di Puglia Corato tra due treni che procedevano in senso opposto su di un unico binario. Si teme che possano purtroppo esservi altri morti. Sono numerose anche le persone ferite, tra le quali anche un bambino di pochi anni estratto dalle lamiere contorte e issato sull’elicottero dei vigili del fuoco per essere trasportato in ospedale. L’impatto, violentissimo e le cui cause sono ancora tutte da accertare, ha riguardato le prime due carrozze di entrambi i convogli (formati da quattro vagoni). La macchina dei soccorsi è ancora all’opera. Sul posto, oltre ai pompieri, anche 118 e forze dell’ordine.

 

Resta aggiornato

Iscriviti alle nostre newsletter