Spaccio e traffico internazionale di droga, due in carcere

carabinieri-arresto

Dovranno scontare tutti e due una pena residua di due anni, 11 mesi e 17 giorni di reclusione e sono stati per questo accompagnati nel carcere di Brindisi dai carabinieri della stazione di Ceglie Messapica il 45enne Antonio Urso e il 69enne Francesco Urso, cegliesi, nei cui confronti è stato eseguito un ordine di esecuzione emesso dalla Procura della Repubblica presso la Corte d’Appello di Reggio Calabria a seguito di condanna per spaccio e traffico internazionale di sostanze stupefacenti.

URSO Antonio, Classe 1971

URSO Francesco, Classe 1947

Resta aggiornato

Iscriviti alle nostre newsletter