Un’intera comunità in lutto: si è spento Mimino “misca manifesti”


Quel brutto male, alla fine, ha avuto la meglio sul suo fischiettare e sul suo canticchiare mentre, in bici o in motorino, affiggeva i manifesti nel suo paese: a Erchie, Mimino Prete era conosciutissimo e benvoluto da tutti. L’intera comunità è in lutto, oggi, dopo aver appreso della sua scomparsa prematura all’età di 68 anni. Da gennaio combatteva a modo suo, con tanta forza d’animo, contro una malattia che però, a lungo andare, non gli ha lasciato scampo e se l’è portato via. Con Mimino “misca manifesti”, com’era simpaticamente definito per via della sua attività, Erchie perde uno di quei personaggi che, nella loro semplicità, contribuiscono a scrivere la storia quotidiana dei piccoli centro del Sud Italia. Una di quelle figure che di qui in avanti nessuno potrà e saprà emulare e, ovviamente, sostituire.

Resta aggiornato

Iscriviti alle nostre newsletter