Sisma, il Comune di Francavilla apre un unico conto corrente per tutte le donazioni

giunta francavilla protezione civile terremoto sisma

Un conto corrente unico al quale indirizzare il ricavato di tutte le iniziative benefiche che avranno luogo a Francavilla Fontana, a sostegno delle popolazioni colpite dal sisma del 24 agosto. E’ l’iniziativa lanciata dall’Amministrazione comunale su proposta del vicesindaco Concetta Somma, che questa mattina, assieme al sindaco Maurizio Bruno e agli assessori Maria Rizzo, Anna Ferreri e Vincenzo Garganese, ha incontrato a Palazzo di Città le associazioni del territorio.

“La riunione – spiega l’assessore Somma – è stata convocata per coordinare associazioni, parrocchie e ogni altro soggetto intenzionato a organizzare campagne benefiche a favore dei terremotati, usando quale unica bussola le indicazioni fornite dalla Protezione civile regionale e nazionale. Come noto quest’ultima ha invitato i cittadini a non raccogliere e spedire beni, difficili da gestire in questa prima fase di emergenza. Affinché però la città Francavilla Fontana possa comunque dare il proprio contributo abbiamo deciso di istituire un conto corrente unico, le cui coordinate saranno rese note nelle prossime ore”.

Nel corso dell’incontro, cui hanno preso parte le rappresentanze di associazioni, organizzazioni sindacali e parrocchie, i presenti hanno accolto con favore l’iniziativa dell’Amministrazione comunale, informando al contempo in merito alle campagne già avviate sul territorio e lanciando idee e proposte. Fra queste: utilizzare al meglio gli eventi in programma per “Città estate” e per l’imminente festa patronale, in occasione dei quali intensificare la campagna benefica. La raccolta fondi così coordinata sarà caratterizzata in oltre da un logo comune che, così come proposto da don Mimmo Sternativo e accolto all’unanimità dai presenti, sarà realizzato dai giovani dell’Oratorio del Carmine.

Per il sindaco Maurizio Bruno “quella a cui stiamo assistendo è l’ennesima prova del grande spirito di solidarietà di una comunità, quella francavillese, da sempre in prima fila in ogni emergenza nazionale. E’ accaduto in passato con lo sbarco degli albanesi a Brindisi, poi con il terremoto dell’Aquila. Oggi con il sisma nel Centro Italia. E’ in queste occasioni che una comunità dimostra il suo vero valore. E noi lo stiamo facendo”.

Ogni notizia relativa alla campagna benefica in questione sarà adeguatamente comunicata sia attraverso il sito istituzionale del Comune, sia attraverso le pagine ufficiali Facebook dell’Amministrazione comunale e del settore Servizi Sociali.

Resta aggiornato

Iscriviti alle nostre newsletter