Usura ed estorsione, in carcere un 32enne

carabinieri-arresto

Donato Saponaro
Donato Saponaro

A seguito di una condanna per usura ed estorsione in concorso, i carabinieri della stazione di Ostuni hanno eseguito ieri un ordine di esecuzione per la carcerazione del 32enne Donato Saponaro, ostunese, emesso dall’Ufficio esecuzioni penali della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Brindisi. Dovrà scontare nella casa circondariale del capoluogo, dove è stato accompagnato dopo le formalità di rito in caserma, una pena cumulativa di quattro anni e quattro mesi si reclusione. I reati risalgono al periodo giugno 2013 – aprile 2014.

 

Resta aggiornato

Iscriviti alle nostre newsletter