All’Unicusano si parla di sport e inclusione sociale con Tim Shriver e Loretta Claiborne

timothy_eunice
fully_aliveDomani, 4 ottobre, a partire dalle 9, nell’aula magna dell’Università Niccolò Cusano in via Carlo Don Gnocchi a Roma, si terrà l’interessante incontro “Sport for Inclusion – Special Olympics incontra gli studenti dell’Unicusano”  durante il quale si parlerà di sport e inclusione sociale delle persone affette da disabilità intellettiva. Ospiti d’eccezione dell’ateneo, il presidente di Special Olympics Tim Shriver, nipote di John Fitzgerald e Bob Kennedy, e l’atleta Usa simbolo del movimento Loretta Claiborne.
L’Unicusano, partner ormai da anni di Special Olympics, è da tempo impegnata fortemente sul tema oggetto dell’evento in programma domattina e anche per questo motivo la scelta di uno degli appuntamenti di Shriver, che in questo periodo promuove tutta una serie d’iniziative nel nostro Paese, è ricaduta su di essa.
Loretta Claiborne
Loretta Claiborne

Nel corso della mattinata, Shriver presenterà a studenti, pubblico e stampa il suo libro “Pienamente vivi” – già 25mila copie vendute negli Stati Uniti – nel quale racconta la bella storia di un uomo che ha dedicato la propria vita alla ricerca di ciò che conta veramente, guidato – sin dall’infanzia – bambini e persone con disabilità intellettiva da sempre etichettati come “in-abili”.

Loretta Claiborne, prima atleta eletta nel Consiglio d’amministrazione internazionale della Special Olympics, parlerà delle sue esperienze cui la Disney ha anche dedicato un film: “The Loretta Claiborne Story”.
Questo il programma di domani:
Saluti e introduzione: Prof. Fabio Fortuna, Magnifico Rettore Università Niccolò Cusano

Interventi: Tim Shriver, Presidente Special Olympics; Maurizio Romiti, Presidente Special Olympics Italia; Alessandra Palazzotti, Direttore Nazionale Special Olympics Italia; Loretta Claiborne, Atleta Special Olympics; Filippo Pieretto, Atleta Special Olympics.

Resta aggiornato

Iscriviti alle nostre newsletter