Non rispetta gli obblighi, compie 18 anni e in regalo riceve il carcere

carabinieri-arresto

Ha compiuto 18 anni e in regalo ha ricevuto il passaggio dagli arresti domiciliari al centro di prima accoglienza di Monteroni di Lecce. Compleanno che non dimenticherà facilmente, questo, un neo-maggiorenne di Oria, in precedenza arrestato per rapina, che nei mesi scorsi ha più volte violato gli obblighi connessi alla misura cui era sottoposto. Così, il Tribunale per i Minori di Lecce ha emesso nei suoi confronti un’ordinanza di sostituzione degli arresti domestici con, appunto, la custodia cautelare in carcere, un provvedimento eseguito dai carabinieri della stazione di Oria, coordinati dal luogotenente Roberto Borrello.

 

 

Resta aggiornato

Iscriviti alle nostre newsletter