Babbo Natale e gli elfi dell’Isola che non c’è dai bimbi dell’ospedale Camberlingo

img_4375

Babbo Natale e i suoi elfi, stamattina, hanno fatto visita ai piccoli degenti del reparto di Pediatria dell’ospedale “Dario Camberlingo” e hanno portato dei doni per alleviare le sofferenze e donare loro un sorriso. Federica, Vita, Simona, Giada e “Babbo” Filippo della ludoteca “L’isola che non c’è” di Francavilla Fontana sono stati accolti dal primario Biagio Di Mitri e dal personale del reparto. In particolare, Babbo Natale ha regalato ai bimbi delle bolle di sapone, mentre gli elfi dei fischietti. Le animatrici, nel frattempo, hanno distribuito dei palloncini tanto ai pazienti quanto ai loro genitori, soprattutto alle mamme, che hanno ringraziato tutti per la simpatica improvvisata. Nessun bambino vorrebbe trascorrere la vigilia di Natale tra le corsie di un ospedale, ma in questi giorni difficili per loro e per le loro famiglie i ragazzi della ludoteca hanno avuto un pensiero gentile. Chapeau.

img_4376

Resta aggiornato

Iscriviti alle nostre newsletter