Ruba una motoape e poi l’abbandona, preso dai carabinieri

carabinieri-4

Nel primo pomeriggio di ieri, sabato 18 febbraio, ha rubato una motoape a San Pancrazio Salentino e ha poi cercato di far perdere le proprie tracce. Solo che i carabinieri della stazione di Torre Santa Susanna l’hanno rintracciato e inseguito. Il ladro – V.L.L., torrese di 44 anni – a un certo punto ha abbandonato il mezzo proprio nei paraggi di casa sua e ha tentato di dileguarsi a piedi, ma i militari l’hanno raggiunto e arrestato. L’Ape Piaggio 50 è stato dunque riconsegnato al legittimo proprietario, un pensionato sampancraziese. Il 44enne è stato invece sottoposto ai domiciliari. Dovrà rispondere di furto aggravato.

 

Resta aggiornato

Iscriviti alle nostre newsletter