Razzia di computer e altri oggetti tecnologici nello studio di un commercialista

carabinieri centro storico controlli-20161106-WA0006

Si sono impossessati di dieci computer, un videoproiettore, una stampate e una fotocopiatrice i ladri che nel fine settimana – non è ancora chiara la data precisa – hanno fatto irruzione nello studio di un commercialista in una palazzina condominiale al rione Bozzano di Brindisi. La scoperta è avvenuta questa mattina alla riapertura dell’ufficio dopo il weekend. L’accesso ai locali sarebbe avvenuto da una porta-finestra sul retro. Sul caso indagano i carabinieri della compagnia di Brindisi, cui è stato denunciato il furto, che non hanno riscontrato segni di effrazione. Sembra che non ci fossero segni di effrazione e che nessuno dei condòmini si sia accorto di nulla.

Resta aggiornato

Iscriviti alle nostre newsletter