Non rispetta l’obbligo di soggiorno e finisce in carcere un 49enne

carcere scarcerazione

Se ne sarebbe dovuto stare nel suo comune di residenza – Francavilla Fontana – poiché sottoposto alla misura della sorveglianza speciale di pubblica sicurezza con obbligo di soggiorno, mentre invece i carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Francavilla Fontana l’hanno sorpreso a Monteiasi (Taranto) senza che disponesse di alcuna autorizzazione per allontanarsi dalla Città degli Imperiali. Il 49enne francavillese Cosimo Canovari si trovava su di un autocarro condotto da un 64enne di San Vito dei Normanni ed è stato di conseguenza nuovamente arrestato per violazione degli obblighi e condotto nel carcere di Taranto.

Resta aggiornato

Iscriviti alle nostre newsletter